Piede diabetico

Prevenzione, diagnosi e trattamento

Il diabete causa un restringimento delle arterie, riducendo l’afflusso di sangue agli arti inferiori e in particolare ai piedi. Così, a lungo andare può insorgere il cosiddetto piede diabetico, una seria patologia che può determinare la perdita di sensibilità agli arti inferiori, condizione che rischia di far trascurare ferite e infezioni e portare, nel corso del tempo, all’amputazione del piede.


Un simile esito negativo si può prevenire con l’osservazione e la cura periodica degli arti inferiori, oltre che con interventi atti a disostruire le arterie compromesse e ripristinare un'accettabile circolazione periferica. In quest'ottica agisce anche lo studio del Dott. Fonzone Caccese Lorenzo, che mira a prevenire, trattare o riabilitare il piede diabetico.


Gli interventi dello specialista sono finalizzati a mettere in campo un'adeguata prevenzione primaria, mirata ad evitare lesioni e ulcerazioni nei piedi dei soggetti a rischio. Sono previsti però anche interventi e trattamenti per i soggetti che hanno già perso la capacità di camminare, e grazie a tecniche e tecnologie di ultima generazione, ogni singolo paziente trattato ha recuperato la facoltà deambulatoria, con un sostanziale miglioramento della qualità della vita.


Durante la prima visita del piede diabetico, il Dott. Fonzone Caccese Lorenzo raccoglie la storia clinica del paziente. Una volta diagnosticata la presenza o meno di neuropatia e/o di arteriopatia, lo specialista trasmette le conoscenze necessarie al paziente per prendersi cura dei suoi piedi in modo adeguato. Contemporaneamente, esegue trattamenti locali delle lesioni, confeziona speciali apparati di scarico gessati, e prescrive talvolta anche speciali cicli farmacologici.


La cura del piede diabetico richiede medicazioni personalizzate e un piano terapeutico finalizzato alla rivascolarizzazione dell’arto interessato. Se cercate la massima specializzazione e professionalità in questo campo, non vi resta che prenotare una visita presso lo studio del Dott. Fonzone Caccese Lorenzo di Napoli.